TOGOUCHI


Japanese Blended Whisky

Chesapeake Bay Seasoning Vodka

Produttore: Chugoku Jozo Distillery

Origine: Giappone
Gradazione: 40 %
Formato: 70 cl

Descrizione:
Nel 1918 la Distillleria Chugoku Jozo si stabilì nei pressi della città di Hiroshima, in Giappone. Chogoku Jozo produceva principalmente sake and shochu, distillati di antica tradizione giapponese. Solo recentemente, più precisamente negli anni ‘90, la Distilleria ha deciso di affacciarsi al mondo dei whisky con tre prodotti di grande fascino ed eleganza, racchiusi in un packaging raffinato.
La maturazione avviene in un vecchio tunnel ferroviario inutilizato. Nel 1970 la JR Japanese Railway Company, volendo ampliare la propria linea ferroviaria nel tratto  da Kabe a Hamada nello Shimane, iniziò una perforazione di ben 361 m, ma il progetto non fu portato a termine e il tunnel rimase inutilizzato. Fino a quando la Chugoku Jozo ha trovato un uso alternativo. Notarono infatti che il tunnel manteneva una temperatura di 14°C e un’umidità del 80% costante tutto l’anno, ovvero le condizioni ideali per l’invecchiamento dello shochu e del whisky.
La prima espressione è data da un whisky che non ha indicazione in etichetta dell’invecchiamento, tuttavia il produttore stesso ha indicato un invecchiamento di 8 anni in botti di Sherry spagnole. Al naso è morbido e dolce, con intense note i vaniglia e zucchero a velo, completate da note più leggere di Sherry, spezie esotiche e nocciole. Al palato risulta dolce e delicato al primo impatto, ma evolve in gusti più corposi e complessi grazie  all’invecchiamento in legno, lasciado infine un leggero retrogusto amarognolo di zucchero caramellato. La seconda espressione è data da un whisky con 12 anni di invecchiamento, il blend è costituito da 60% di whisky da grano e 40% di whisky da malto. Fruttato al naso, con forti sentori di fumo dolce, risulta essere il blend più secco. Al palato zuccherino e pepato, con consistenti note torbate e finale di cioccolato fondente, elegante e corposo. L’ultima espressione è rappresentanta da un whisky invecchiato 18 anni composto nelle medesime percentuali del precedente, dal quale si discosta, però per l’assenza di torbatura. Presenta un quadro aromatico complesso, con note di frutta e spezie, con un leggerissimo finale di tabacco. Al palato risulta particolarmente tannico e corposo, grasso e fruttato, con finale di caramello ed erbe amare. La linea dei whisky Togouchi sorprenderà gli amanti del whisky desiderosi di gustare l’arte dell’invecchiamento e dell’assemblaggio della tradizione giapponese.